A12 Sottorete | Mug Magazine | Fashion, Design, Lifestyle and more...
583
single,single-post,postid-583,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

A12 Sottorete

2Presso lo Spazio Lazzari dal giorno 7 di Giugno fino al 7 di Settembre sarà presente il progetto “Sottorete”, del gruppo A12, in collaborazione con lo studio Eclettica. Appositamente pensato per gli spazi del cortile della sede di Treviso, Sottorete è una copertura modulare variabile in rete metallica. La concezione del progetto e la scelta dei materiali nascono dalle suggestioni del sito, di eccezionale valore storico artistico, e dalla versatilità funzionale dello stesso come luogo di incontro, di sosta, di contemplazione e a volte scenario di eventi musicali e culturali in genere. Il progetto coniuga il valore emozionale a diverse valenze spaziali, quali la copertura ombreggiante, la seduta, la quinta scenografica, ottenute grazie alle forme sinuose e variabili di un unico elemento architettonico, il telo di rete metallica. La trasparenza della rete permette la vista delle cupole del Duomo di Treviso in fondo al cortile, sottolineandone la presenza e costruendo differenti suggestioni, grazie agli effetti di luce ed ombra che la struttura consente.
In tutto questo, Metalco, azienda già leader nella produzione di arredo urbano e dall’acquisita esperienza nel settore del design, raccoglie una nuova sfida: quella di realizzare un opera di forte valore evocativo ed emozionale, interfacciandosi per la prima volta con il mondo dell’arte contemporanea. Lo spessore del progetto, unito alla conoscenza dei materiali, alla sapiente precisione costruttiva e all’accuratezza nell’esecuzione del dettaglio proprie dell’azienda, danno vita ad un oggetto di indiscutibile qualità costruttiva.

From June 7th to 7th September Group A12, in collaboration with studio Eclettica will present their project “Sottorete” at Lazzari Space. Designed to fit the courtyard outside the store, Sottorete is a modular, adjustable canopy made of wire netting. The design conception and the choice of materials came from the suggestiveness of the artistically renowned historical site, and from its many-sided functionality which enables it to be a place for meeting, lingering, contemplating as well as for music and cultural events. The project blends emotional and spatial values, such as the shading covering, the seats and the scenographic wing obtained through sinuous, adjustable forms provided by a single structural element, wire netting. The canopy allows the view of the domes of Treviso’s Cathedral above the back of the yard, emphasises their presence and creates different suggestions on account of its light and shade effects. By contributing to this project, Metalco, a leading firm in the production of street furniture and in the field of design, have accepted a new challenge: to realise a greatly evocative, strongly emotional work in collaboration with the world of contemporary art. The relevance of the project, coupled with the firm’s knowledge of materials, their skilful building precision and accurate execution of detail will give the work an unquestionably architectural quality.


www.gruppoa12.org