Isetan Men's
2208
post-template-default,single,single-post,postid-2208,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Isetan Men’s

thumbMolto tempo prima che la Isetan Men’s attuasse un drastico rinnovamento nel 2003, il marchio era alla ricerca di un suo stile e di un suo significato per i clienti. Seguendo il concetto fondamentale “Customer Oriented”si sono abbandonati i tipici modi di essere di un department store. Tuttavia, la modernità e la genuinità del marchio gli ha consentito di mantenere stabilmente la sua posizione di department store con un suo proprio stile. Uno dei suoi tratti più distintivi è la grande varietà di articoli che vende. Al secondo piano si può trovare un mix di marchi piccoli e nuovi, anche se l’introduzione di questo mix non rientra più nelle funzioni di un concept store. Il personale del piano e i dirigenti si domandano spesso su che cosa possa star cercando un certo cliente nel reparto successivo. Infatti, un altro elemento importante consiste nell’offrire un servizio clienti perfetto, in modo che essi possano provare un senso di appagamento mentre fanno shopping; questa è la ragione per cui qualsiasi cliente può chiedere consigli o aiuto riguardo alle spese che sta facendo. Un commesso talvolta accompagna un cliente in giro per il negozio su richiesta. Se un altro cliente desidera acquistare una macchina fotografica, può avere una lezione di fotografia da parte di un professionista. Isetan è anche sensibile ai problemi ambientali. Infatti, in collaborazione con una importante industria tessile, ha creato un tessuto non nocivo per l’ambiente, l’APEXA R. Più di venti marchi hanno sottoscritto il progetto e hanno creato dei prodotti esclusivi per Isetan che faranno la loro comparsa sul mercato nella stagione Autunno- Inverno 2010-2011. I temi della stagione AW 2010-2011 sono Archive, Ecology, Country, Military e British Advance. Dai rinati maglioni cowichan, creati da dieci stilisti giapponesi, a molti altri ancora, i prodotti Isetan sono qualcosa che la gente non può non ammirare.

Long before Isetan Men’s made a drastic renewal in 2003, they started fumbling for their style and the meaning of Isetan Men’s for customers. Following the basic concept “Customer Oriented” they abandoned the existing ways of a department store. Yet, the fact that they were modern and genuine enabled them to keep an unwavering position as a department store, with an original style of their own. One of their most distinctive traits is the great variety of articles they sell. On the second floor many small and new born brands are blended, although the introduction of such a blend is no longer the role of a concept store. The floor staff and executives often question one another about what a customer may be looking for at the next stage. Another important point is to offer a perfect customer service, so that customers can feel a sense of fulfilment while shopping; that’s why any customer can ask for advice or help concerning shopping. A member of staff sometimes sees a customer around the store on request. Should another customer wish to buy a camera, he can be given a photography lesson by a professional photographer. Isetan are also sensitive to environmental issues. In fact, they have developed an environment-friendly fabric called APEXA R in collaboration with a leading textile company. More than twenty brands have endorsed the project and designed exclusive items for Isetan, due to appear on the market in the Autumn- Winter 2010-2011 season. The themes of the AW 2010-2011 season are Archive, Ecology, Country, Military and British Advance. From the reborn cowichan sweaters designed by ten Japanese stylists to many others, Isetan products are something that people can’t but admire.

isetan.co.jp