Gas research denim 001, a second skin | Mug Magazine | Fashion, Design, Lifestyle and more...
1601
post-template-default,single,single-post,postid-1601,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Gas research denim 001, a second skin

Research-Denim-001_4Gas presenta Research Denim 001, il primo denim al mondo termosaldato e non cucito. Dall’Artisanal Room, il centro di ricerca e sviluppo della Grotto S.p.a., storica azienda vicentina fondata da Claudio Grotto, nasce una nuova maniera di fare denim. Attraverso un procedimento di pressatura e calore, in grado di unire insieme le varie parti del jeans, l’idea di realizzare un denim “in pezzo unico” diventa realtà. Un sottile film di pvc permette infatti di tenere unite, in maniera permanente, tutte le componenti del pantalone, garantendo totale libertà di movimento, maggiore morbidezza al tatto ed eguale resistenza ai lavaggi. Uniche cuciture presenti sono quelle sul cavallo e sulle tasche posteriori, alle quali lo storico logo del “doppio arcobaleno” è applicato sempre attraverso la termosaldatura. Il denim, anima e core business di Gas, è da sempre il centro focale della produzione dell’azienda di Claudio Grotto. La forte contemporaneità delle sue proposte, la capacità di andare oltre le tendenze ed una grandissima attenzione alle esigenze del consumatore, sempre più aggiornato e cosmopolita, le hanno permesso di affermarsi come una delle maggiori realtà internazionali nel settore del denim. Un know-how che non ritroviamo solamente nell’elevato comfort dei modelli e nell’altissimo contenuto tecnologico del progetto ma anche nella cura dei dettagli di questo pantalone. Il sacco tasca in tessuto chambray, le salpe in pvc, fuse nello stesso denim e filate tinto in corda, la scelta del cimosato, il più pregiato dei tessuti in denim, realizzato con vecchi telai meccanici da 80 cm, sono la testimonianza della grande passione e della capacità di Gas di combinare lavorazioni tradizionali di altissimo livello con architetture d’avanguardia.
La collezione Gas Research Denim 001, che comprende giacche e pantaloni uomo-donna, è declinata nei modelli bestseller del brand in colore blue dark. L’artisanal room, il luogo dove si incontrano la creatività e la storia produttiva dell’azienda, rappresenta la capitalizzazione del know how in termini di prodotto. Si tratta di una struttura in grado di monitorare con estrema precisione tutte le diverse fasi del ciclo e in cui tutti i processi produttivi vengono riprodotti e sperimentati “in vitro”. Articolata in un laboratorio di prototipia, una lavanderia, un ricamificio e una stamperia, in quest’area i tecnici sperimentano e brevettano nuove soluzioni operando all’evoluzione di lavorazioni artigianali come alla messa a punto di tecniche all’avanguardia.

Gas presents Research Denim 001, the first denim in the world which is not sewn but heat sealed. The Artisanal Room, the research and development centre of Grotto Co., the outstanding Vicenza-based firm established by Claudio Grotto, has found a new way of making denim.
 Through a pressing and heating technique that can join the various parts of a pair of jeans, the idea of making a ‘single piece’ jeans has now been realised. A thin PVC layer permanently joins all the parts of the trousers, allows absolute freedom of movement, offers good resistance to washing and feels softer. The only seams to be found are on the crotch and on the back pockets, but the traditional logo, the double rainbow, is also heat sealed on them.
 Denim Gas’ soul and core business, has always been the production focus of Claudio Grotto’s firm. The fact that their proposals are extremely updated, that they can surpass trends and devote great attention to the demands of well informed, cosmopolitan customers has enabled the firm to become one of the most important in the field of denim.
 Their know-how is not only evident in the high comfort of models and the very high technological content of design, but also in their care for details in jeans.
 The inside of the pocket in chambray fabric, the PVC labels, fused into the very denim and woven with pre-dyed yarn, the choice of selvage denim, the top quality of denims, made with old eight-cm mechanic looms, bear witness to Gas’ passion and capacity to combine high level manufactures with avant-garde design solutions.
 The collection Gas Research Denim 001, which includes men’s and women’s jackets and trousers comes in dark blue and proposes the best selling models of the brand. The Artisanal Room, the place that merges creativeness with the firm’s productive tradition, represents the capitalisation of know how in terms of production. A structure that can monitor, reproduce and experiment with extreme precision the various stages of production. The room is subdivided into various sections: a prototype lab, a washing department, an embroidery department and a printing section. Here technicians experiment and patent new solutions both in the field of handmade processing and in that of avant-garde techniques.

gasjeans..com