Hollywood Trading Company | Mug Magazine | Fashion, Design, Lifestyle and more...
1016
post-template-default,single,single-post,postid-1016,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Hollywood Trading Company

10-000-studs-belt-outfit-cream-mixNell’America degli anni ’50, negli anni innocenti di una gioventù ribelle e ingenua, dei sock hops (1) e dei drive-in, l’espressione ‘lucidare la fibbia della cintura’ poteva anche alludere al ballo del mattone. L’espressione fa venire in mente l’immagine tipicamente americana di un cavallerizzo da rodeo che balla il lento con una reginetta di bellezza da bar locale, mentre la polvere si deposita sul pavimento del granaio dopo che vi ha avuto luogo una danza vivace. La Hollywood Trading Company, lezione di storia e al tempo stesso progetto di risanamento, è nata a metà degli anni ’90 dalla passione di Zip Stevenson di scovare cinture di cuoio americane d’annata fatte a mano. Stevenson riteneva che l’esecuzione eccezionale di questi articoli artigianali si dovesse considerare un simbolo classico del ‘vintage’ americano. Ogni pezzo che trovava rappresentava un particolare momento storico.  I suoi tesori attrassero ben presto negozianti da tutta l’ America. In presenza di una simile richiesta, e poiché le cinture d’annata originali si trovavano con sempre maggior difficoltà, nel 1999 Stevenson creò una nuova collezione basandosi sui pezzi più belli che aveva trovato in anni di ricerche. Ancora una volta la sua produzione interamente fatta a mano non bastò a soddisfare la richiesta di questo prodotto unico. Fu solo nell’autunno del 2000 che Stevenson fondò la Hollywod Trading Company, che è attualmente diventato il marchio più ricercato di accessori di cuoio californiani d’annata del mondo. A partire dagli anni ’70 la LCB è un’azienda leader nella produzione di accessori in cuoio di alta qualità, e nel 2004 ha avviato una collaborazione con Zip Stevenson acquisendo la licenza per la produzione del marchio HTC e rilevando la distribuzione nel mercato europeo.
Andrea Brà, ideatore dell’operazione, è stato il primo a credere nelle potenzialità del marchio, curandone la distribuzione in vari saloni e nei migliori punti vendita, e posizionando HTC nelle capitali europee.
Spiccano tra gli altri: il modello ’10,000 Studs’, cintura completamente ricoperta di rotondi rivetti piatti; Classic Snake, caratterizzata da speciali rivestimenti in pelle di serpente, borchie originali e gemme di vetro colorato; Classic Manta e Classic Ostrich; l’assai venduto modello Pyramids, con borchie di ispirazione punk rock a forma di piramide; infine il modello David, con decorazioni western e anelli di ottone, che prende il nome da David Beckman perché è il suo modello preferito.
Cominciata con le cinture, la gamma della collezione giunge ora a comprendere borse e portafogli -realizzati con dettagli antichi e soltanto con i migliori pellami – e anche jeans e top. Il tutto si può trovare in alcuni dei migliori negozi del mondo e addosso a un gran numero di personaggi internazionali. (l) ndt: termine coniato per definire intrattenimenti danzanti tenuti nei locali delle high-schools americane degli anni ’50 quando il rock and roll godeva di grande popolarità, in cui si ballava inizialmente portando soltanto calze o calzini per non rovinare i pavimenti. In seguito il termine passò a designare qualsiasi festa danzante scolastica.

In America during the 1950’s, in the innocent days of a naïve rebellious youth, sock hops and drive-ins, the phrase “polishing your belt buckle”, could also intend slow dancing very closely. It brings to mind the uniquely American image of a rodeo rider slow dancing with a honky-tonk beauty queen as the dust settles on the barn floor after a vivacious 2 step.
Part history lesson and part reclamation project, the Hollywood Trading Company was born in the mid 90’s from Zip Stevenson’s enthusiasm for hunting down hand made leather American vintage belts. Stevenson thought the exceptional execution of these handcrafted items to be considered one of the classic symbols of American vintage. Every piece that he found represented a precise moment of history. He soon won over retailers across America with his treasures. With such a demand, and as the original vintage belts were becoming harder and harder to find, Stevenson developed a new collection in 1999, based on the most beautiful pieces of his years of research. Once again his entirely hand made production was not enough to fulfill the public’s demand of this unique product. It wasn’t until the fall of 2000 that Stevenson founded the Hollywood Trading Company, which has now become the most sought-after brand for Californian “vintage” leather accessories around the world. Since the 70’s LCB has been the leading company in production of high quality leather accessories, and in 2004 began collaboration with Zip Stevenson, acquiring the license for the production of HTC and taking over the distribution for the European market. Andrea Brá, founder of the operation, was the first to believe in the potential of the brand, distributing it in the best points of sale and various showrooms, strategically positioning HTC in Europe’s capital cities. Among the belts styles are the 10,000 Studs model, a completely studded belt with round flat rivets; Classic Snake, characterized by special snake overlays, original studs, and colorful glass stones; Classic Manta and Classic Ostrich; the best-selling Pyramids model, with punk rock inspired pyramid shaped studs; and finally David, named after David Beckham because it is his favorite style with western decorations and brass rings. The range of the collection may have started out with belts but has now evolved into bags and wallets made with antique details and only the best leather hides; and even jeans and tops, and can be found in some of the world’s finest shops and on a variety of international celebrities.

www.htclosangeles.com