Rozae Nichols Chiaroscuro | Mug Magazine | Fashion, Design, Lifestyle and more...
1750
post-template-default,single,single-post,postid-1750,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Rozae Nichols Chiaroscuro

Rozae Nichols è una stilista americana capace di esprimere realtà concettuali in capi di abbigliamento unici. Le sue collezioni costituiscono ulteriori fonti di ispirazione per le donne che collezionano le sue creazioni. Dettagli artigianali si fondono con un linguaggio tattile inusuale per creare capi per donne dotate di sensibilità artistica. La collezione Rozae Nichols Autunno/Inverno 2009/2010 è un racconto fatto per immagini della speranza e del cammino dall’oscurità alla luce, dall’ambiguità alla forza positiva. I temi dominanti della stagione sono la spiritualità e il misticismo. Una stampa su seta color fumo richiama il movimento effimero, una illuminazione spettrale. Un abito nero a colonna è ravvivato da un motivo grafico che rappresenta un lampo color gesso. Combinando immagini misteriose e una ricca tessitura a un drappeggio fluido la collezione Autunno/Inverno 2009/2010 brilla e avvolge il corpo di luci ed ombre. I colori sono caldi e neutri ma accentuati da una tonalità metallica, e il tutto suggerisce il rispetto della stilista per l’armonia e la longevità. Un rinnovato senso di fiducia nel futuro trova espressione nelle morbide forme femminili, nell’uso sensuale della luce e della trasparenza.Rozae by Rozae Nichols continua la tradizione della prima collezione del marchio. Concepita per una generazione giovanile di donne, con un senso particolare di ironia, la linea individua come obbiettivo un maschiaccio dotato di femminilità. Secondo lo spirito dell’”arte povera”, l’appropriazione di materiali e simboli disparati stanno alla base dell’espressione creativa di Rozae by Rozae Nichols.
Per la collezione Autunno/Inverno 2009/2010 una stampa a raggi x del XIX secolo suggerisce la venerazione della stilista per la tecnologia non obsoleta; l’immagine della lampadina elettrica è usato come simbolo dello spirito di idee, invenzioni, elettricità e luce; rami d’albero e antenne fanno riflettere sulla notevole funzionalità del design della natura.
Le collezioni sono entrambe realizzare a Los Angeles in fabbriche scelte con un ambiente familiare in cui si pratica una lavorazione artigianale e si sostengono e tutelano i diritti dei lavoratori.
Tutta l’opera di Rozae Nichols trasuda ottimismo e suggerisce che si dovrebbe guardare al futuro con solidarietà e fiducia.

Rozae Nichols is an American designer who can manifest concepts into unique clothing. Her collections provoke further sources of inspiration to the women who collect her creations. Handmade details merge with an unusual tactile language to create clothing for artistically responsive women. Rozae Nichols Fall/Winter 2009/2010 collection is the visual account of hope and progress from darkness to light, from ambiguity to positive force. Spirituality and mysticism are the pervading themes of the season. A silk smoke print evokes ephemeral movement, ghost-like illumination. A black column dress comes alive with a graphic of chalk drawn lightening. Combining mysterious imagery, rich texture, and fluid draping the Fall/Winter 2009/2010 shimmers and envelops the body in light and shadow. Colours are warm and neutral accented with a metallic edge all of which suggests her respect for harmony and longevity. A renewed feeling of confidence in the future is conveyed by soft feminine forms, sensual use of light and transparency. Rozae by Rozae Nichols continues the tradition of the brand’s first collection. Conceived for a youthful generation of women the line targets a feminine tomboy with a quirky sense of irony. In the spirit of “arte povera” appropriation of disparate materials and symbols are at the core of the creative voice for Rozae by Rozae Nichols. For Fall/Winter 2009/2010 a 19 century x-ray print suggests her reverence for non-obsolete technology; the light bulb graphic is used as an icon for the spirit of ideas, inventions, electricity and light; tree branches and antlers inspire reflection of nature’s remarkable functional design. Both collections are manufactured in Los Angeles in selected factories with a familiar milieu where artisanal craftsmanship and workers’ rights are fully embraced and supported. The whole of Rozae Nichols’ work is enveloped by optimism and suggests that people should look ahead to the future with compassion and confidence.

rozaenichols.com